CHI SONO

CONTATTI

CLIENTI

STRUMENTI e COLLABORAZIONI

ETHICAL LEADER

CASI APPLICATIVI

STAGE

 

Sono un ingegnere meccanico che opera nel campo della simulazione numerica. Sono certificato nel settore industriale con la specializzazione modelli matematici per ingegneria meccanica (simulazione numerica applicata). Qui illustro la mia attività più che ventennale

CHI SONO

COSA MI PIACE

Mi piace affrontare nuove sfide confrontandomi con realtà che hanno capito che innovare non è un'opportunità ma una necessità per competere con successo nel mercato globalizzato. Mi piace trasmettere la mia esperienza a giovani ingegneri che iniziano a muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Mi piace dedicare una parte del mio tempo all'ordine degli ingegneri che ha la necessità di rinnovarsi e lo può fare solo attraverso l'appassionata partecipazione volontaria dei suoi iscritti.

Quando mi chiedono che lavoro svolgo rispondo che sono un ingegnere che fa calcoli strutturali. Questo per essere conciso; in realtà il mio lavoro è in prima battuta un relazionarsi con gli altri. Negli uffici tecnici ci sono persone bisognose di capire se quello che hanno disegnato raggiunge gli obbiettivi di prestazione richiesti dal progetto. La strada della realizzazione di un prototipo è lunga e costosa. Io, con la simulazione numerica, riesco ad analizzare in anticipo se quanto progettato resisterà ai carichi che dovrà sopportare in esercizio. La simulazione numerica inoltre mi aiuta a fornire indicazioni di miglioramenti sia in termini di incremento di prestazioni che di minori costi. Questo perché si può valutare quantitativamente e non qualitativamente le prestazioni del manufatto, della macchina e del componente meccanico analizzato.

COSA FACCIO

COSA HO FATTO

Ho avuto diverse esperienze nella mia carriera professionale. Ho iniziato come componente di un nascente ufficio calcoli di una società che svolge attività di progettazione in campo automobilistico. All'epoca collaboravamo nello sviluppo della carrozzeria e del telaio di meccanica di vetture con marchio Alfa Romeo, Ferrari e Maserati. In questo ambito ho acquisito la metodologia di simulazione con gli elementi finiti partecipando alla delibera virtuale di componenti quali ad esempio la sospensione a quadrilatero alto dell'Alfa 156. Ho fatto poi, sempre all'interno di questa realtà, un’esperienza di affiancamento del responsabile di progettazione della meccanica. Il desiderio di ampliare le mie conoscenze, mi ha poi spinto ad accettare un'esperienza di responsabile dell'ufficio tecnico di una società leader del mercato europeo nella componentistica per caldaie murali. Dal 1 gennaio 2001 ho però scelto di intraprendere la carriera di libero professionista credendo così di esprimere al meglio le mie capacità. Da allora ho collaborato con diverse realtà instaurando rapporti di collaborazione duraturi e di reciproca soddisfazione.

Quando accadono certi eventi ci si chiede come mai e se si poteva prevedere. Certamente non si può eliminare il rischio dell'imprevisto ma con i moderni strumenti di simulazione numerica si può ridurre il rischio che eventi accadano ma soprattutto avere coscienza del perché è accaduto e fare in modo che non accada più. La simulazione aiuta la progettazione a concepire soluzioni intrinsecamente più robuste selezionando la quantità e la qualità di materiale corretta e dimensionando con cognizione le geometrie per rispondere agli obiettivi prefissati. Il corretto scambio di informazioni tra progettista e analista permette di raggiungere tali obiettivi in tempi certi. La maggior conoscenza acquisita attraverso la simulazione numerica permette inoltre di intervenire in tempi più rapidi in quelle situazioni di imprevisto, che se pur ridotte, non possono essere eliminate del tutto. Questo è ciò che la scuola del Politecnico mi ha insegnato di cui ho potuto misurare più volte sul campo la validità.

COSA POSSIAMO FARE QUANDO

CLIENTI

I clienti sono i più svariati e in diversi settori. Di seguito sono elencati i più significativi

BESANA

CUSINATO

DENTALTECH

TECNOROBOT

CASI APPLICATIVI

Con la Dentaltch si è instaurato un rapporto pluriennale di collaborazione per la verifica virtuale degli impianti dentali e degli strumenti di montaggio...

leggi tutto

Per la Guiros s.r.l è stata svolta un analisi completa dell'ammortizzatore per ante scorrevoli...

leggi tutto

La collaborazione con Tecnorobot nasce nel 2007. I lavori svolti sono stati verifiche e/o dimensionamenti delle strutture progettate e realizzate dalla Tecnorobot...

leggi tutto

L'analisi di post buckling di cassette realizzate in materiale plastico è una delle attività più ricorrenti...

leggi tutto

STRUMENTI

Per la mia attività mi avvalgo di moderni strumenti, quali:

Creo (Pro/engineer)

FEMAP

Autodesk Nastran

Sto inoltre costantemente seguendo lo sviluppo di software open source quali:

Salomè

Calculix

COLLABORAZIONI

Collaboro costantemente con realtà che completano la mia attività:

STAGE E CORSI

Dal 2009 svolgo, in collaborazione con il Politecnico di Milano, stage di laurea.

In questi anni nel mio studio sono stati svolti diversi lavori che hanno permesso di aumentare la mia conoscenza su problematiche che riscontro quotidianamente sul campo. Nel contempo ho potuto trasmettere la mia esperienza a dei giovani che si approcciano al mondo del lavoro.

Dal 2018 effettuo attività di supporto alla didattica a favore dei Corsi di studio del Politecnico di Milano Laboratorio CAD e Metodi di rappresentazione tecnica.

Inoltre offro corsi di formazione per l'utilizzo pratico dei software di simulazione.

 

CONTATTI

minoand

Ing. Andrea Agostino Mino via Bartolini, 5 20155 Milano tel. 0236513136 - P.IVA 13337770153